29 Settembre 2022 | news

Anche quest’anno Confindustria partecipa all’Osservatorio Open Innovation e Corporate Venture Capital (CVC), promosso da Assolombarda e InnovUp, la principale Associazione dell’ecosistema italiano dell’innovazione,  nata dalla fusione di Italia Startup e Apsti.

L’Osservatorio punta ad approfondire l’Open Innovation in tutte le sue articolazioni, dai rapporti di collaborazione tra imprese, Università ed istituti di ricerca, allo scambio di tecnologie, idee e competenze tra imprese, fino alle partnership con le startup e all’investimento nel loro capitale.

Come in passato, partner scientifici della ricerca saranno Infocamere e Politecnico di Milano che garantiranno di poter avere un ritorno quantitativo e qualitativo degli investimenti in startup e in PMI innovative.

La ricerca, come gli anni precedenti, è strutturata in due sezioni:

  1. la prima, quali-quantitativa, analizza lo sviluppo del CVC in Italia, inteso come investimento in startup innovative e in PMI innovative da parte di imprese consolidate italiane (piccole, medie e grandi);
  2. la seconda, più qualitativa, fa emergere alcuni casi di imprese che presentano best practices di OI e di CVC.

In particolare, la collaborazione assicurata dall’Area Scienze della Vita e Ricerca di Confindustria e dalla Piccola Industria di Confindustria si concentra sulla parte relativa ai casi di successo.

A tal proposito, gli interessati possono segnalare la propria esperienza in termini di OI realizzata compilando la scheda allegata, descrivendo: percorso seguito, risultati ottenuti, attori coinvolti (es. startup, Università, Istituti di ricerca, incubatori, DIH, …..), obiettivi raggiunti e punti chiave di questa esperienza.

Chi ha già partecipato lo scorso anno può integrare e aggiornare il proprio caso già monitorato dal progetto.

Le schede compilate secondo il format e il relativo logo aziendale dovranno essere inviate a s.nardone@confindustria.it  entro il 7 ottobre p.v.

Come di consueto, i dati e le best practices che emergeranno dall’Osservatorio 2022 saranno presentati in un apposito evento che sarà organizzato entro la fine dell’anno.

Ricerca 2021